Passa ai contenuti principali

Dream Theater - 'Wish You Were Here' - Acoustic

I I Dream Theater mollano per un attimo il concept The astonishing (clicca qui per vedere la mia delusa e confusa videorecensione) e si cimentano in una cover per Classic rock: l'immortale Wish you were here dei Pink Floyd. Riguardo questa esibizione ci tenevo a fare qualche considerazione sparsa:

1) La canzone é un capolavoro, ma forse é una scelta un po' banale, soprattutto per loro.
2) Ma perché James La Brie canta senza microfono? Soprattutto se vuole cantare a quel modo, il microfono é indispensabile.
3) Ho grande stima per Jordan Rudess, ma qualche volta é proprio insopportabile. Questo é uno dei casi.
4) Ma quanto é brutta la barba di Petrucci?? Sembra finta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I piú cliccati della settimana

Live report: Guns n' roses - Live at London Stadium 16/06/2017

Recensione: Magni animi viri - Heroes Temporis, World edition (2016)

Videorecensione: Foo fighters - Sonic Highways

Top 10: canzoni tristi