28/12/17

La scheda - Fernando Alba

- GENERE
rock leggero, Indie/Urban, Cantautorale Popolare, Folk Rock.

- LINE UP ATTUALE
Al completo siamo
Batteria: Matteo Di Francesco, Basso: Domenico Azzolina, Chitarra: Simone Gianlorenzi, Tastiere e Pianoforte: Luca Bellanova, Violino e Armonica: Fabrizio De Melis, Sax: Simone Salza.

- ALBUM/EP/DEMO ALL'ATTIVO
Album: La Chitarra Nuova 2014
Album: Colonna Sonora Prima di Lunedì 2016
Album: Colonna Sonora Benvenuti a Tavola 2012
Album: Colonna Sonora Benvenuti a Tavola II 2013
Singolo: Prima di Lunedì title track film 2016
Singolo: La Canzone della Buonanotte 2017
Singolo: Foglie Gialle 2017
Singolo: Favola feat. Stefania Orlando 2016
Singolo: La Cioccolata 2013
Singolo: Narciso 2013
Singolo: La Bicicletta 2010

- INFLUENZE
Musica Italiana fino alla fine degli anni '90 e Rock Internazionale dall'epoca dei Doors fino ai Franz Ferdinand dei giorni nostri.

- DI COSA PARLANO I TESTI
Di me, di te, di noi, di un Italia che muore, di un pianeta che soffre, di una generazione senza miti e ideali, dell'amore quasi scomparso, dei sogni che tendono a non dare più stimoli, della ricerca della felicità.

- ESIBIZIONE LIVE CHE RICORDERAI PER MOLTO TEMPO
Auditorium Parco della Musica di Roma, sala petrassi, rassegna Primavera Pop, ed io con una band di 7 musicisti fra i più bravi che conosco:
Drum: Marco Rovinelli, Basso: Pierpaolo Ranieri, Chitarra Elettrica: Simone Gianlorenzi, Chitarra Classica: Daniele Bonaviri, Pianoforte: Luca Bellanova, Violino: Eunice Cangianiello, Sax e Clarinetto: Simone Salza.

- UN ANEDDOTO DIVERTENTE CAPITATO ON STAGE O IN STUDIO
Era il 2012, e lavoravo insieme a tantissimi musicisti al Concerto del Maestro Paolo Buonvino "La mia musica per il cinema", un'orchestra d'archi e fiati e una grande band suonavano le più belle colonne sonore del Maestro, io ero al sequencer, mandavo l'elettronica! Tra gli ospiti di quel concerto c'era Jovanotti che presentava il brano Baciami Ancora. L'aneddoto è il seguente: Avevo conosciuto Lorenzo qualche mese prima, in una giornata di studio al Forum Music Village di Roma, durante le registrazioni del brano, non mi ero permesso di disturbarlo, tranne per chiedergli se voleva che gli portassi un caffé. Mesi dopo al concerto del Maestro Buonvino, alla fine della sua esibizione, uscendo dal palco e poco prima di scendere le scalette, mi ha visto e mi ha detto: " Ooh Ciao bello, ma ci stavi anche te?? Scusa per prima se sono passato e non ti ho salutato, ma non ti avevo visto, su sto palco siete 10mila! Questa cosa mi è rimasta impressa perché non pensavo che Jovanotti si ricordasse di me, ho sempre creduto che mi abbia scambiato per un altro.

- I TUOI DISCHI PREFERITI IN ASSOLUTO
Paura del Buio Afterhours, El Diablo dei Litfiba, The Wall dei Pink Floyd, Black in Black degli Ac/Dc, Fear of the Dark Iron Maiden, Buoni o Cattivi Vasco Rossi, In Continuo Movimento dei Tiromancino, Che Vita di Bersani, Canzoni di Lucio Dalla e forse pochi altri.

- CITAMI UN ALBUM CHE PENSI ESSERE L'UNICO AL MONDO AD APPREZZARE
The Very Best of di Toto Cutugno, mi è sempre piaciuto, per me è stato un rockettaro mancato. Le sue canzoni hanno sempre avuto arrangiamenti virtuosi, la mia preferita è Figli, delle sue canzoni mi è sempre piaciuta Il Sognatore, che ha scritto per Peppino Di Capri, ma cantata da Lui era meglio!

- UN MUSICISTA CHE VORRESTI INCONTRARE PER FARCI QUATTRO CHIACCHIERE
in vita Maurizio Solieri, secondo me ha bisogno d'affetto.

- COSA CHIEDERESTI NEL TUO BACKSTAGE SE FOSSI L'ARTISTA PIÙ IMPORTANTE DEL PIANETA
di fare entrare ad uno ad uno tutti i fan per poterli salutare e farmi una foto con loro

Quello sotto non è un videoclip, ma un video live, in cui canto Italia che farà parte del mio prossimo album