30/04/18

La scheda - Phantomatica


Genere 
Rock Alternativo

Line up attuale 
Daniele Tipo (voce e chitarra), 
Stefano Sabbatini (chitarra), 
Marco Grilli (basso) 
Ivan Bufalari (batteria)

Album/EP all'attivo 
In Musica Veritas (EP, 2014) 
Look Closer (Album, 2018)

Influenze 
Rock Alternativo, Rock Psichedelico, Gothic, Grunge, Metal, Funk, Pop Rock

Di cosa parlano i testi
Quasi tutto l'album parla dello stato d'animo di transizione che si prova durante lo sforzo impiegato per superare un periodo di grande dolore. E' un incitamento a combattere ma anche ad accogliere il dolore stesso, se necessario, con il fine di trasmutare quell'energia in una rinascita interiore che chiede allo spirito di far emergere la pace attraverso un'accettazione più profonda della vita

Esibizione live che ricorderete per molto tempo
Due su tutte, l’ apertura ai Guano Apes a San Pietroburgo, suonare davanti a 4000 persone a migliaia di chilometri da casa è stata una scarica di adrenalina indescrivibile, e per antitesi un live in un locale delle nostre zone dove non c’era nessuno…ma veramente nessuno! Abbiamo comunque iniziato a suonare ma dopo il secondo pezzo visto che non era arrivata nemmeno una persona abbiamo staccato tutto e ce ne siamo andati, ormai anche la famosa regola “Dai sempre il massimo anche se c’e’ una sola persona ad ascoltarti” era andata a farsi benedire

Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio
Un live insieme ad un’altra band, avevano allestito il banco per il merchandising con i loro cd, finito sia il nostro che il loro concerto la gente andò al banco ma videro solo i cd dell’altra band e chiesero alla ragazza dove era il nostro perché era quello che volevano, noi eravamo tornati da poco da San Pietroburgo e non ne avevamo più in mano nemmeno uno del nostro EP, mi ha fatto sorridere la cosa

Citatemi un album che pensate essere gli unici al mondo ad apprezzare
Per me è The Story of Death SS 1977-1984 dei Death SS una raccolta dei primi demo della band, adoro il connubio Paul Chain/Steve Sylvester che ho potuto anche apprezzare nei seguenti album solisti del cantante, dal primo momento che li ho ascoltati sono rimasto affascinato, erano tanto all’avanguardia per quegli anni e dopotutto sono anche nostri corregionali, un motivo d’orgoglio in più

Un musicista che vorreste incontrare per farci quattro chiacchiere
Vorrei poterne incontrare tantissimi di musicisti perché ognuno può insegnarti un qualcosa di nuovo, aprirti nuovi orizzonti o darti qualche dritta, non riesco a sceglierne uno in particolare non sono il tipo di persona che si fa degli idoli

Cosa chiedereste nel backstage se foste la band più importante del pianeta
Nulla di particolare, le bizze da rockstar non faranno mai per noi, se mi trovo in un backstage evidentemente significa che devo suonare e io prendo la cosa molto seriamente, le follie e le pazzie le sfogo in altra sede

Post Edit: