29/04/14

Recensione: La fine di settembre - La fine di settembre (EP 2014)

A cura di Jim Buster.

La Fine di Settembre EP d'esordio dell'omonima band ligure, colpisce subito positivamente, sin dal primo ascolto. EP registrato tra Settembre e Dicembre 2013 al Green Recording Studio di Genova.

Il Gruppo dei fratelli Grosso, con Fabio (voce e basso) e Andrea (chitarra e cori) vede alla batteria Nicolas Gargini. La band, dopo poco più di un anno d'attività, realizza un EP dal sound deciso e robusto. Cinque tracce che oscillano tra il post-grunge e alternative metal, arricchite da testi maturi e chitarre appuntite. In evidenza anche la sezione ritmica: precisa e puntuale, si fa largo con vigore in ogni traccia.

Certo, le radici del disco emergono chiare da subito. Il gruppo riesce comunque a non volgarizzare il proprio sound, valorizzando la qualità di questa produzione. La band anche sé all'esordio sembra essere già in possesso di un ottima alchimia musicale, mai noiosi mai banali. Non viene trascurato neanche l'aspetto grafico del progetto, segno del grande impegno messo in campo dal gruppo per la realizzazione di questo EP.

Well done guys!!!

Tracklist:
1) Il mio eco
2) Il cammino di un illuso
3) Polvere
4) Il dialogo
5) Inafferrabile

https://www.facebook.com/LaFineDiSettembre
http://www.rockit.it/lafinedisettembre