22/07/14

Lo sapevate che... Mike Patton

Alcune curiositá sul grande e schizofrenico leader dei Faith no more (e di altri 16000 progetti).

- E' stato sposato con una italiana e parla un discreto italiano. Vi posto questa vecchia intervista (dove, tra l'altro, spiega una sua idea assurda).


- A proposito dei suoi 16000 progetti, potete trovare la sua voce nei Faith No More, Mr. Bungle, Fantomas, Tomahawk, Peeping Tom, Lovage, John Zorn, Dillinger Escape Plan, Hemophiliac, Mondo Cane (questo lo vedremo dopo).

- Non corre buon sangue tra lui e i Wolfmother. Tutto é partito con questa intervista durante un festival. Nella sua pagina FB, Mike ha cancellato il nome dei Wolfmother dalla locandina dello scorso British Summer Time festival.


- Il suo album preferito dei Faith no more é King for day (il piú "malato", difatti).

- E' appassionato di videogames e li doppia pure. Eccolo all'opera. Ovviamente sempre parti da psicopatico per lui.


- E' in pessimi rapporti con Antony Kiedis dei Red Hot Chili Peppers che lo ha accusato (a ragione, se devo dire la mia) di scimmiottarlo nella canzone Epic dei Faith no more. Kiedis si vendicherá molti anni dopo estromettendo la band di Patton (Mr.Bungle) da alcuni grossi festival dove erano presenti i Red hot chili peppers come Headliner. Forse un po' troppo, dai...

-E' grande amico di Igor Cavalera (Sepultura) e di Cameron Diaz.

-E' riuscito a fare uscire un lato inquietante di Norah Jones nella canzone Sucker. Se conoscete la calma e gentile Norah, rimarrete abbastanza colpiti da questa canzone. Il progetto si chiamava Peeping tom.


- E' un grande fan di  Stanley Kubrick e di Demetrio Stratos (dal quale ha preso ispirazione).

- Non ha piú la sensibilita della sua mano destra (anche se riesce a muoverla) a causa di un incidente durante il terzo concerto dei Faith no more, quando si taglió i tendini con una bottiglia rotta. 

- Ha registrato un disco (e portato in tour) dei successi italiani anni 50-60-70. Roba tipo "il cielo in una stanza". Il progetto (che adoro) si chiama Mondo Cane. Se non ci credete guardate il video sotto. Si, quello accanto é Roy Paci, che lo ha accompagnato in tour.


Share: