08/12/14

Lo sapevate che... Dimebag Darrell

Un "lo sapevate che" abbastanza particolare, perché ricorre oggi l'anniversario della morte di uno dei piú grandi chitarristi della storia dell'heavy metal, Dimebag Darrell, assassinato on stage da uno squilibrato esattamente 10 anni orsono.

- Il suo vero nome era Darrell Lance Abbott, nato a Dallas il 20 agosto 1966. I suoi soprannomi furono Dimebag Darrell e Diamond Darrell e fu il fondatore, assieme al fratello batterista Vinnie Paul, dei Pantera. Non amava particolarmente il soprannome "Dimebag".

- Venne assassinato da un tale di nome (anzi no, non lo scrivo) durante un concerto dei Damageplan (band creata dopo lo scioglimento dei Pantera) il giorno 8 dicembre 2004. La cosa che i suoi fan ricordano con maggior piacere é che, nonostante la fama, trovava sempre il tempo e il modo di entrare in contatto con loro e di intrattenersi in piacevoli chiaccherate.

Ecco un breve video che riassume lo spirito di Dimebag...


- Era un grandissimo fan dei Kiss, infatti tra le sue maggiori influenze spicca Ace Frehley. Dice che senza di lui, probabilmente non ci sarebbe stato un Dimebag Darrell (vedi punto successivo) e ha addirittura un suo tatuaggio vicino la spalla. Tra le altre influenze chitarristiche, Tony Iommi, Randy Rhoads e Eddie Van Halen. Beccatevi i Pantera che impersonano i Kiss in compagnia degli Skid Row. Solo se amate il delirio e le immagini traballanti.


- Il padre possedeva uno studio e i fratelli Abbott, da piccoli, assistettero a tantissime sessioni di prove/registrazioni di svariati musicisti. Alla visione di Ace Frehley scoccó la scintilla e i due fratelli vollero cominciare a suonare, chiedendo al padre degli strumenti musicali. Dimebag si autofinanzió negli anni grazie alla vittoria di alcuni concorsi.

- Eccovi un video abbastanza raro. Un giovanissimo Diamond Darrell alla tenera etá di 18 anni che mette in mostra tutte le sue qualitá.


- Eddie Van Halen suonó un assolo al suo funerale e nella lapide c'é la seguente incisione:
« He came to rock... and rocked like no other with the heart twice the size of Texas, our beloved brother, companion, mentor, idol and friend.... We love you Dime.... until we meet again »
 
- Una canzone celebre dedicata a Dimebag é In this river di Zakk Wylde. Da anni si fa proprio il nome di Zakk per sostituire l'amico scomparso in una eventuale reunion dei Pantera. Il Fratello Vinnie Paul ha sempre smentito e negato ogni ipotesi concreta. Se posso mettere il naso in questioni che non mi riguardano, devo dire che sono abbastanza d'accordo con Vinnie.


Qualche citazione:
"La musica ti guida, ti sveglia e ti da la carica. A fine giornata, quella giusta, ti fa rilassare"
"Abbiate sempre la vostra collezione di CD preferita con voi"
" Le lezioni non hanno mai funzionato per me, cosí ho preferito andare sulla "vecchia scuola" ascoltando vecchi dischi e imparando ció che volevo imparare"
" I musicisti tendono ad annoiarsi a suonare sempre la stessa cosa, quindi é naturale sperimentare" 
" Il peggior consiglio dato da mio padre fu quello di suonare sempre secondo le regole"
Vi lascio con uno dei punti piú alti della sua carriera, la splendida Cemetary gates. Sapete quando si parla di "immortalitá?" Ecco, il riff al minuto 1.02, rende benissimo l'idea. Enjoy.


Share: