31/10/15

Dentro le canzoni: Queen - Bohemian Rhapsody

Questo capolavorone compie oggi 40 anni, essendo stato rilasciato esattamente il 31/10/1975.
Nata da una folle idea di Freddie Mercury, Bohemian Rhapsody é una canzone che almeno una volta tutti nella vita hanno canticchiato/intonato/cantato a squarciagola. Ripresa in 1000 situazioni (la piú famosa é forse quella del film "Fusi di testa", ricorderete la scena in macchina con il relativo headbanging da parte dei protagonisti) e riproposta in centinaia di situazioni/show/pubblicitá/triccheballacche.

Bohemian Rhapsody per me é la canzone definitiva, se dovessi scegliere una sola canzone per descrivere la musica, probabilmente sarebbe questa, l'ho sempre pensato. Se non ne capite pienamente la grandezza, pensate alla sua etá.

Nonostante i 40 anni suonati BR rimane una canzone attualissima e che abbraccia un sacco di stili musicali: ballata rock, stralci di pop, opera (il titolo del disco é appunto A night at the opera) e hard rock. Pianoforti, parti a cappella, chitarre pesanti... In meno di 6 minuti i Queen fanno quello che vogliono ed é difficile stabilire quale parte del brano sia la piú riuscita: ogni singolo secondo é assolutamente perfetto, compreso il magnifico solo di Brian May, uno dei piú famosi e riconoscibili della storia.
La band ci dimostrerá nel corso della sua carriera di essere sempre credibile attraverso diversi stili e generi, ecco perché reputo la band di Mercury, May, Taylor e Deacon una delle migliori di sempre. Hanno cominciato con l'hard rock, poi il rock, poi il pop, il pop-dance (purtroppo) per poi ritornare al pop e finire nuovamente con il rock.

Facile (beh, facile no) registrarla adesso con i computer e con migliaia di tracce a disposizione, un po' piú complicato registrare e sovrapporre qualcosa come 180 voci su dei nastri. Nel caso voleste saperne di piú questo documentario potrebbe fare per voi.

All'epoca non c'era assolutamente modo di proporre un singolo di 6 minuti alla radio, ma questo tabú fu infranto da un DJ amico di Freddie Mercury che riuscí a farsi dare una copia della canzone (per uso personale, diceva) per poi invece passarla continuamente nella sua emittente. Dato il successo riscosso, il singolo fu cosí lanciato e ricevette il disco di platino.

I Queen sono stati la band con la quale sono "nato", musicalmente. Sapete quando sei praticamente un bambino e ascolti la roba che ti viene proposta in radio? Ecco, i Queen sono stati i primi che ho "scelto", in vita mia. La prima volta in un negozio di musica (da solo) fu per acquistare la doppia musicassetta di Live at Wembley. Avevo circa 11 anni e Freddie Mercury ci aveva lasciato da poco. Poi il Freddie Mercury tribute con la scoperta dei Guns n' roses e Metallica e da qui tutto il resto...

Auguri alla canzone definitiva e ad una band immensa. Ascoltatevi questo capolavoro. Chapeau.


Share: