Passa ai contenuti principali

Il disastro di Wes Scantlin dei Puddle of Mudd

Ormai se ne parla dappertututto in rete: Wes Scantlin, leader (e ultimo membro storico rimasto) dei Puddle of Mudd, sembra avere seri problemi di dipendenza e durante il tour corrente ne sta combinando di tutti i colori: ogni singolo concerto va a finire con fischi, lanci di oggetti o situazioni tragicomiche. Una decina di giorni fa, a Milano (vedi primo video), si accascia addirittura per terra e viene rialzato a forza dagli altri membri del gruppo. Membri del gruppo che lo hanno invece lasciato da solo durante la data di Doncaster (vedi quarto video): Wes seduto sul suo sgabello che non sa cosa fare e concerto interrotto a metà setlist.

Nel secondo video Scantlin inveisce contro un fan accusandolo diverse volte di essersi appropriato della sua casa (boh). Concerto interrotto.

Un uomo con evidenti problemi di salute ed un tour che dovrebbe essere interrotto per permettergli un periodo di riposo/riabilitazione. Non meno importante, per non prendere in giro migliaia di persone che magari fanno tanta strada e pagano per andare a vedere il concerto. Riprenditi Wes!

* A distanza di un anno, inserisco un altro video preso da un recente concerto negli States: Wes dopo 4 pezzi se ne va dal palco (durante una canzone) perchè ha qualcosa da ridire verso il batterista. Cosa, probabilmente, non lo sapremo mai. Metto il video in ultima posizione

    
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I piú cliccati della settimana

Recensione: Magni animi viri - Heroes Temporis, World edition (2016)

Videorecensione: Foo fighters - Sonic Highways

Top 10: Canzoni rilassanti

Recensione: The Night Flight Orchestra – Amber Galactic (2017)