22/06/17

Given To Rock Playlist

Ok, è una sorta di strana auto pubblicità, ma dato che da ieri trovate questa playlist in maniera permanente sulla parte destra del sito, almeno mi prendo la briga di fornirvi un minimo di spiegazione. Non ho di meglio da fare? Forse.

Tornando a noi...
Ho pensato che poteva essere carino creare una playlist che racchiudesse le migliori nuove uscite (sempre secondo il gusto del sottoscritto, ovviamente) unite a qualche classico, possibilmente non troppo inflazionato. Per esempio: volevo mettere un brano dei Nirvana e invece delle solite Smells like teen spirit o Come as you are ho messo Serve the Servants, giusto per provare ad essere un po' meno banale della maggior parte delle playlist che ci sono nel mondo. Ho anche inserito diversi nuovi brani che sono appena usciti sul mercato e che mi stanno piacendo un sacco, come per esempio Midnight Flyer dei The night flight orchestra oppure Changed man degli Art of Anarchy. Entrambe con tutta probabilità entreranno di diritto nella top 10 delle canzoni del 2017. Per finire, ho aggiunto anche qualche chicca tipo Inside degli Stiltskin (chi se la ricorda?). Insomma, ho cercato di creare un buon mix che possa interessare a chi vuole scoprire qualcosa di appena uscito sul mercato, intervallato da qualche ottimo pezzo del passato che però magari avete ascoltato meno del solito miliardo di volte.

Se la playlist avrà un buon seguito proverò ad aggiornarla con costanza. Nel frattempo, sempre nel caso abbiate Spotify, potete iscrivervi oppure sapete dove trovarla, sulla parte destra di Given to rock. Se avete qualche feedback da darmi (sia positivo che negativo) come sempre sono tutto orecchi. Per esempio: ho letto in giro che una buona playlist dovrebbe avere dalle 100 alle 200 canzoni, io per adesso ne ho messe 35 e mi sembrano già troppe. Cioè, potrei metterne anche 2000 ma non vorrei renderla troppo dispersiva. Voi che dite?

Nel frattempo, buon ascolto.