21/11/17

La scheda - Latente



Breve descrizione/Bio

Il gruppo nasce come trio, col nome Another Face e cantando in inglese.
Lascia ai posteri un EP dal discutibile gusto.
Nel 2010 la band aggiunge una chitarra, sceglie l’italiano e decide di cambiare il nome in Latente. Registrano un EP dal discutibile (ma meno) gusto.
Nel 2014 inizia la collaborazione con il produttore, e amico, Francesco “Frank” Altare che porta alla registrazione di “Basta che restiamo vivi noi”, primo album della band.
Nel 2016 la band rientra in studio e parte la produzione di “Monte Meru”, album uscito il 13/10/2017.

Genere musicale:

Alternative rock.

Line-up attuale:

Francesco Panetta - Voce Chitarra
Alessandro Villa - Chitarra
Marco Cagliani - Batteria
Matteo Lullo - Basso

Album/EP/Demo all'attivo:

2010 - Un'altra faccia (EP)
2014 - Basta che restiamo vivi noi (ALBUM)
2017 – Monte Meru (ALBUM)

Influenze:
Le nostre influenze derivano soprattutto dall'altrernative anni 90, dal punk, dal grunge, e dall'alternative rock italiano degli ultimi 10 anni.

Di cosa parlano i vostri testi:

Durante gli anni passati insieme i nostri testi sono evoluti con la nostra età.
Partendo da problemi adolescenziali, siamo arrivati, grazie ad una maggiore consapevolezza della realtà che oggi ci circonda, a cercare di descrivere la quotidianità delle nostre vite e delle emozioni che ne derivano.

L'esibizione live che ricorderete per molto tempo:

Le esibizioni che sicuramente ci porteremo nel cuore sempre sono:
- il 5/1/2015 al BLOOM di Mezzago, locale storico della scena underground Italiana e Internazionale, dove ci ha sorpresi il numero inaspettato e consistente di pubblico.
- Il 13/10/2017 al KM33 (home sweet home..) dove è andato in scena il nostro release party per l'uscita di “Monte Meru”, serata memorabile con tanti amici e tanta ignoranza.

Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio:

Pochi minuti prima di entrare in studio per registrare le batterie del disco “Basta che restiamo vivi noi” eravamo fuori dallo studio del KM33 insieme a BRM per registrare un video promo per la sua linea di magliette, quando Francesco, dopo aver pronunciato la frase “avete mai visto uno che suona la chitarra sullo skate?!” , salta a piedi uniti, con la chitarra al collo, sullo skate e.. SBAM!!! faccia sul cemento e chitarra da riparare... Questo è uno dei molti aneddoti successi negli anni.

I vostri dischi preferiti in assoluto:

“Dookie” dei Green Day
“Nevermind” dei Nirvana
“The color and the shape” dei Foo Fighters
“Californication” dei Red hot chili peppers
“Tempi Bui” dei Ministri

Qualcuno di voi mi dica un album che pensa sia l'unico al mondo ad apprezzare:
“Schiaffi in faccia dal 1989” dei nostri amici Bear J Chips.. ascoltatelo e capirete.

Un musicista che vorreste incontrare per fare quattro chiacchiere:
Gianni Morandi.

Cosa chiedereste nel vostro backstage se foste il gruppo piú importante del pianeta:

Uno skatepark con skater annessi, ci piace guardare.

Contatti
Facebook
Instagram