24/01/18

Videorecensione: Bruce Dickinson - Accident of Birth (1997)

Bruce Dickinson ritorna a quello che sa fare meglio - l'Heavy metal - e sforna quello che secondo me é il miglior disco della sua carriera solista, Accident of birth.
Con questo disco vinse la sfida a distanza con i Maiden fregandogli pure Adrian Smith e il disegnatore Derek Riggs. Vittoria totale.

Tracklist:
1. Freak
2. Toltec 7 Arrival
3. Starchildren
4. Taking the Queen
5. Darkside of Aquarius
6. Road to Hell
7. Man of Sorrows
8. Accident of Birth
9. The Magician
10. Welcome to the Pit
11. Omega
12. Arc of Spaces