03/04/18

La scheda - Brain distillers corporation


I Brain Distillers Corporation nascono alla fine del 2013.
Nel 2014 abbiamo pubblicato tre brani: “The Biggest Crime”, “I Can Breathe Again” e “Marvin”. Dopo aver firmato con Jack Music Agency sono arrivati i primi live italiani.
Nel 2015 abbiamo aperto a Extrema, Linea77, Mellowtoy e Rebeldevil e abbiamo pubblicato “Where Is God?”, un pezzo impreziosito dall’assolo di chitarra di Tommy Massara degli Extrema.
“Ugly Farm” è il titolo del primo album uscito a Marzo del 2016. Oltre ai brani già pubblicati figurano sei inediti e la partecipazione del chitarrista Stef Burns (Vasco Rossi, Alice Cooper, Huey Lewis and the News) nel brano “Lost Friend”.


Genere musicale:
Un mix fra hard rock, metal e grunge.

Line-up attuale:
Marco Pasquariello: Voci
Matteo Bidoglia: Chitarra
Francesco Altare: Chitarra
Luca Frangione: Basso
Fabrizio Ravasi: Batteria

Influenze:
Sono molte...diciamo Alice In Chains, Soundgarden, Pantera, Black Label Society, Black Stone Cherry per citare i più importanti.

Di cosa parlano i vostri testi:
i testi delle canzoni di Medicine show sono il racconto del nostro mondo contemporaneo. Se da un lato si evidenziano le nostre attuali paure e i nostri odierni conflitti interiori come in WHAT IS REAL FOR YOU, dall’altro si racconta della voglia di reagire, di vivere, di non arrendersi e di lottare per i propri sogni e le proprie ambizioni, descritta nelle parole della song REACTION. Nel disco si affrontano tematiche attuali come la guerra in Siria, così come il complesso tema della questione razziale, ma anche di amore e musica come in CONVINCE ME e MEDICINE SHOW. Il resto delle canzoni dell’album è incentrato sull’uomo e le sue contraddizioni, le sue fobie, le sue paure come in THE LAND OF COLOURS e NEZARA VIRIDULA.

L'esibizione live che ricorderete per molto tempo:
La nostra prima volta all'estero, in Germania nel 2016. Suonammo headliner al Evil Metal Horde Festival di Oberhausen. Indimenticabile.

Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio:
Durante un concerto, non diciamo dove, la cassa di Fabry iniziò a muoversi pericolosamente ad ogni colpo di pedale dopo circa 5 minuti di live. Ebbene Marco dovette fare praticamente l'intero concerto seduto sulla cassa...

I vostri dischi preferiti in assoluto:
Pink Floyd - The dark side of The moon
Tool - Lateralus
Pantera - Far Beyond Driven
Red Hot Chili Peppers - Blod sugar sex magic
RATM - Battle of Los Angeles

Qualcuno di voi mi dica un album che pensa sia l'unico al mondo ad apprezzare:
Sugar Ray - Lemonade and Brownies

Un musicista che vorreste incontrare per fare quattro chiacchiere:
Mike Patton

Cosa chiedereste nel vostro backstage se foste il gruppo piú importante del pianeta:
Tra le tante cose potremmo accontentarci di vasca idromassaggio e di parecchi vini e cibi locali...


www.facebook.com/BrainDistillersCorporation/
www.instagram.com/braindistillers Post Edit: