25/05/18

La scheda: The twinkles


-Genere: Punk 77

-Line Up attuale:
Nick Mess (voce, chitarra)
True Brat (batteria, cori)
Tony Mad (basso, cori)


-Album/EP all’attivo:
Demotape "Demo", March '98 (Soda Pressing Records).
CD "Kob vs Mad Butcher", April '99 (Kob Records/Mad Butcher Records).
EP "Dancing With The Pogo Kids", May '99 (Soda Pressing Records).
CD "Tre Venezie: Skins And Punx United", April 2000 (Kob Records).
CD "The Twinkles", March 2001 (Kob Records). EP "77 in 82", March 2001 (Pure Punk Records). CD "Punk Fiction Vol.1", February 2002 (P.o.t.a. Records).
CD "All The Young Punks", November 2002 (Caustic Rock Records).
CD "Kob Vs Mad Butcher Vol.3", December 2002 (Kob Records/Mad Butcher Records).
CD "Belle Epoque", December 2004 (Wizzard In Vinyl Records).
CD "Ready Steady Go! For Dirty Play", May 2006 (AllStar Music Records).
CD "Punk 77-07", September 2007 (Self/Tre Accordi Records).
CD "We Come Along", July 2016 (Soda Pressing Records).
CD "We Come Along”, May 2018 (Rocketman Records).

-Influenze: 
Tutto il punk 77 ma in particolar modo i Boys (Yobs) che secondo noi sono il gruppo più originale e sottovalutato dell’intero movimento punk settantasettino. Oltre a loro altre grandissime influenze riguardano Ramones, Vibrators, Lurkers, Menace, Skids, Sham 69, Generation X, Buzzcocks, Cock Sparrer, Rudi, Chelsea, Adicts, 999, Carpettes, Jolt, Barracudas, Undertones, Johnny Thunders and The Heartbreakers, Members. Oltre a queste amiamo anche i padre del rock’n’roll, in particolare Beatles e Beach Boys. Band che solo a nominarle mi vengono le lacrime agli occhi dalla commozione, grandi!

-Di cosa parlano i testi:
I nostri testi parlano di punk rock, vita reale, ragazze e divertimento allo stato puro.

-Esibizione live che ricorderete per molto tempo: 
Le più belle sono state sicuramente 26/12/1998 @ Birreria “On The Road” di Borghetto di San Martino di Lupari (PD), 14/10/2001 @ Piazza Giorgione, Castelfranco Veneto (TV) 16/04/2006 @ Randal Club, Bratislava Ma ce ne sono tante altre che ci hanno dato grossissime soddisfazioni.

-Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio:
La cosa più pazza che ci è capitata è stata durante il tragitto Berlino-Stoccarda alla fine del nostro secondo tour europeo del 2009. Abbiamo investito l’unico cane in Germania che poteva avventurarsi in autostrada con conseguente rottura del furgone che ci ha lasciato a piedi. Da quel momento fino al nostro ritorno in Italia è stata una vera e propria odissea ma l’avventura ci ha talmente scioccato che l’abbiamo inserita in un verso di una nostra nuova canzone, “C’est la vie”.

-I vostri dischi preferiti in assoluto:
Beatles “Please please me” Boys “Boys only” Cock Sparrer “Shock troops” Adicts “Fifth overture” Ramones “Leave home” Skids “Scared to dance” -Citatemi un album che pensate di essere gli unici al mondo ad apprezzare: L’ultimo album dei Clash “Cut the crap”.

-Un musicista che vorreste incontrare per farci quattro chiacchiere:
Johnny Rotten dei Sex Pistols/Pil e Jimmy Pursey degli Sham 69.
Sono due persone che sicuramente hanno tantissime storie da raccontare.

-Cosa chiedereste nel backstage se foste la band più importante del pianeta:
Nulla di più rispetto a ciò che troviamo adesso. Piuttosto lanciamo un appello affinché sia il pub più piccolo e sperduto che il rock club più rinomato trattino i musicisti sempre ad un livello decente.

https://www.facebook.com/thetwinkles/

Post Edit: