Cerca nel blog

07/10/19

Recensione: The darkness - Easter is cancelled (2019)


Ritornano quei pazzi scatenati dei The darkness, capitanati dagli scriteriati (?!) fratelli Hawkins. Prima di cominciare a parlare di musica la copertina del disco merita assolutamente una citazione: stupenda, dissacrante e realizzata benissimo.

Abbiamo già visto insieme diverse canzoni, tipo la title track e la bellissima opener Rock and Roll Deserves to Die, ora é il momento di fare qualche considerazione sull'intero album Easter is cancelled, che grosso modo ha gli stessi pregi e gli stessi difetti di quasi tutti gli altri album della band.

I pregi? Quando la band accende il suo lato ironico, schizofrenico e piú vibrante é davvero inarrestabile e unica. Ascoltare la opener e la title track su tutte (vi lascio il bellissimo videoclip a fondo pagina), ma anche Choke on it e Heavy metal lover sono grandi pezzi rock ispiratissimi.

I difetti, al contrario, sono quando la band tira il su il piede dall'acceleratore perdendo di mordente e, a mio parere, di genialitá. In questo senso le tracce How can I lose your love e Heart explodes, per quanto non siano malvage in quanto ben realizzate e prodotte, mi smorzano parecchio gli entusiasmi, soprattutto perché poste nella prima parte del disco, ma non sono le uniche tracce. Come spesso accade negli album dei The darkness trovo complessivamente metá disco assolutamente geniale e l'altra metá senza la quale si puó vivere tranquillamente senza.

Citazione a parte per la bizzarra (per i loro canoni) Deck Chair, piano e voce, dove la voce di Justin somiglia parecchio a quella di uno dei suoi riferimenti musicali: Freddie Mercury, ascoltare per credere. A proposito di Queen, riflettevo sul fatto che la band sembra si ispiri a loro come concetto di album. Anche la storica band aveva il difetto (se cosí vogliamo chiamarlo) di fare album con singoli incredibili e poi inserire diversi riempitivi (o pezzi molto meno ispirati) per l'altra metá.

In ogni caso, lunga vita all'irriverenza dei fratelli Hawkins, anche se il disco, nel complesso, mi é piaciuto meno dei due predecessori, nonostante una produzione brillante e una prova maiuscola dei musicisti.

Voto 69/100
Top tracks: Rock and Roll Deserves to Die, Easter is Cancelled, Heavy Metal Lover.

Tracklist:
01. Rock and Roll Deserves to Die
02. How Can I Lose Your Love
03. Live ‘Til I Die
04. Heart Explodes
05. Deck Chair
06. Easter is Cancelled
07. Heavy Metal Lover
08. In Another Life
09. Choke on It [Explicit]
10. We Are the Guitar Men