14/06/14

Top 10: I migliori videoclip (part 2)

Dopo la prima parte (clicca per vederla) con le posizioni dalla 20 alla 11, ecco la seconda parte, ovvero con i primi 10 video... i miei preferiti (sempre se non me ne scordo qualcuno...).
Vediamola.

10) Paul McCartney - My valentine
La semplicità. Certo quando hai Johnny Depp (che molti chiamano Johnny DEEp) e Natalie Portman a disposizione puoi permetterti di fare un video del genere. Atmosfere rilassatissime con i due attori che "mimano" e cantano sottovoce la canzone. Soprattutto lei è sublime... Ok, mi piace Natalie Portman, va bene???


9) Radiohead - Just
Mai stato un fan dei Radiohead, ma da ragazzino guardai questo video 1 triliardo di volte.
Una storia bizzarra intervallata dalle facce assurde di Tom Yorke. Se qualcuno conosce il finale della storia mi faccia sapere, per favore. 


8) Van Halen - Hot for teacher
Questo video è di  ben 31 anni fa e risulta molto più fresco di quelli dei giorni nostri. David Lee roth che fa il ballerino, gli altri che goffamente cercano di stargli dietro, Eddie Van Halen con il suo mitico assolo tra i banchi di scuola, i componenti della band in versione-scuola, le insegnanti-modelle che sfilano e il finale in stile cinematografico. Bello, divertente, ben realizzato. Grandissimo video.



7) Guns n' roses - November rain
C'è stato un tempo in cui i Guns n' roses erano la band più popolare del pianeta e la realizzazione di questo video (ma anche degli altri di quel periodo), lo dimostra. Certo guardare Axl che giura fedeltà all'altare (con Slash che gli porta le fedi) è una cosa comicissima, però il video è proprio di lusso. Beh, anche Slash che suona in mezzo ad una cattedrale nel deserto... Un po' eccessivo? Sì, forse.


6) Weezer - Buddy holly
Pazzesco come siano riusciti ad inserire i Weezer nel contesto di Happy Days, il tutto sembra assolutamente credibile, come se fosse stato girato a quei tempi. Fonzie che balla verso la fine è la ciliegina sulla torta.


5) Queen - The miracle 
I Queen erano maestri a realizzare videoclip. Hanno cominciato loro la "moda" dei video con il bellissimo Bohemian Rhapsody e l'hanno seguita negli anni. Non so se The miracle sia il loro più bello in assoluto, ma è il mio preferito, con dei bambini/controfigure assolutamente perfetti che imitano alla perfezione Freddie & co. Vedere per credere (sembra uno slogan preso da una squallida pubblicità di una TV locale).


4) Michael Jackson - Black or white
Sì, bla bla bla, non è rock... Michael Jackson non fa rock, cosa ci fa su Given to rock? Chiamatemi il direttore, voglio lamentarmi...Io me ne frego altamente e lo pubblico ugualmente (nota la rima), perchè l'intro tamarro di chitarra è suonato da Slash e pochi secondi nel break centrale sono quasi metal, perlomeno come spirito. Curiosità: il riff principale non è di Slash, al contrario di quanto pensano in molti. Video strabellissimo con un bel messaggio e con una realizzazione da favola. Se ricordo bene, fino a quel momento era il videoclip più costoso di sempre.


3) Foo fighters - Learn to fly
Dopo i Queen, probabilmente, i "migliori" a fare i videoclip sono proprio i Foo fighters: video sempre ben realizzati e spesso molto divertenti. Questo video è spassosissimo, ci sono persino i Tenacious D come comparse e Dave Grohl potrebbe benissimo fare l'attore comico. La canzone non mi fa impazzire, la ascolto (sempre) solo nel contesto-videoclip.



2) Pearl jam - Do the evolution
Tutte le malvagità del mondo raccolte in questo meraviglioso video a cartoni animati. Se fate caso al testo, guardando il video, è ancora meglio, ma rende anche da solo ed è una critica feroce all'essere umano, alla globalizzazione, alla religione, alla stupidità e alle atrocità dei nostri tempi e non. Tutto in pochi minuti e con un gusto pazzesco. It's evolution, baby. 


1) Aerosmith - Crazy
Altro gruppo "fortissimo" con i videoclip. Da ragazzino questa Crazy mi accalappiava come la visione di terra ferma poteva accalappiare un disperso nell'oceano indiano (la prima similitudine squallida che mi è venuta in mente, ed il particolare "indiano" è assolutamente gratuito). Beh, l'ho riguardato ieri dopo diversi anni e mi ha fatto lo stesso effetto. Probabilmente Liv Tyler (con Alicia Silverstone) in atteggiamenti provocatori fa il suo gioco e io ho gli stessi ormoni di quando avevo 15 anni, ma tutto il video in generale è magnifico, sbarazzino (!?), frizzante e con una lieve patina erotica di fondo. Liv Tyler che imita il padre è da Oscar. Se pensi che non ci somigli, guarda intorno a metà video e ti ricrederai.

Share: