Passa ai contenuti principali

La canzone brutta del giorno: The final countdown (cover)

Ok, la canzone brutta del giorno non é una canzone originale di una band famosa, ma é una cover di The Final Countdown degli Europe fatta da dei ragazzini. Sí, forse sono troppo cattivo e non dovrei farlo, ma non ho saputo resistere. Il video é comunque abbastanza famoso in rete, quindi forse lo conoscete giá.
Cosa c'é che non va in questa cover? Partendo dal numero pubblico accorso alla performance e dalla presenza scenica estremamente carismatica dei ragazzi, si aggiungono dei suoni orripilanti (la tastiera sembra la Bontempi che si comprava ai miei tempi nei negozi di giocattoli mentre la chitarra ha un suono random Thrash) poi il tempo superaccelerato, l'intonazione nulla del cantante, l'accordatura non pervenuta degli strumenti, lo stacco centrale del batterista che fino a quel punto era stato l'unico che sapeva cosa stava facendo e uno dei soli piú famosi della storia preso a pesci in faccia. Sono talmente scarsi che mi piacciono. Enjoy


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I piú cliccati della settimana

Live report: Guns n' roses - Live at London Stadium 16/06/2017

Recensione: Magni animi viri - Heroes Temporis, World edition (2016)

Videorecensione: Foo fighters - Sonic Highways

Top 10: canzoni tristi