La scheda: Crash Burn Inferno


1. Genere musicale:
Metal puro al 100%

2. Line-up attuale:
Ade - Guitar vocals
Bedolf - Bass
Mason Rotterkatz - Drums

3. Album/EP/Demo all'attivo:
EP: Electric Church Of The Middle Finger

4. Influenze:
Metal, blues, hard rock

5. Di cosa parlano i vostri testi:
Parliamo di figa, di sbronze nel weekend, di tenere duro in un mondo difficile, di essere se stessi e di mandare a farsi fottere tutti quanti, almeno per la durata di una canzone.

6. L'esibizione live che ricorderete per molto tempo:
Un locale di Bologna organizzava serate di jam, di cover con musicisti vari. Noi partecipammo come band e suonammo Helter Skelter nella versione che poi abbiamo registrato. Ero teso e concentrato, spesso chiudevo gli occhi e guardavo la chitarra. Alla fine alzo lo sguardo e vedo il pubblico che applaude e molti con l'espressione da " me cojoni!". Li ho capito di star suonando con le persone giuste.

7. Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio:
Quando ho ascoltato la registrazione di I don't care mi sono accorto che c'era anche un assolo. Non mi ricordavo di averlo registrato. Era stato uno degli ultimi ed ero già avanti con la vodka.

8. I vostri dischi preferiti in assoluto:
Flick of the switch degli AC/DC, Crimson Idol dei W.A.S.P., God hates us all degli Slayer, Painkiller dei Judas Priest, Perfect Strangers dei Deep Purple, Cosmo's Factory dei Creedence Clearwater Revival e la discografia dei Motorhead.

9. Un musicista che vorreste incontrare per fare quattro chiacchiere:
Eric Clapton

10. Cosa chiedereste nel vostro backstage se foste il gruppo piú importante del pianeta:
Un biliardo, Jim Beam e sigari.

https://www.facebook.com/loudrocknroll/

Post a Comment

Please Select Embedded Mode To Show The Comment System.*

Previous Post Next Post