La scheda: Marco Gallorini



Breve descrizione/bio della band:
Sognatore incazzato romantico a modo suo, Marco Gallorini è il nome del progetto creato dall’omonimo cantautore. Trio vecchia scuola chitarra basso e batteria stampo rock. Nel 2017 esce il primo lavoro discografico l’ep Arbitrio libero Vol I. Tra live, sperimentazione e cambio di musicisti, nel 2020 esce Scelte lavoro registrato al noise factory di Milano con i compagni di viaggio Samuel e Massimo. Sempre lo stesso anno il trio calca il palco del teatro Ariston presentando il loro ultimo singolo “Io e te”.

Genere musicale:
Rock italiano

Line-up attuale:
Voce chitarra Marco Gallorini
Basso Samuel Venzaghi
Batteria Massimo Palmirotta

Album/EP/Demo all'attivo: 
Arbitrio libero vol I (ep 4 tracce) https://tinyurl.com/yy3nca2h
Scelte ( ep 7 tracce) https://tinyurl.com/y6cabkpg

Influenze:
Fin da piccolo ho ascoltato Vasco Rossi, Lucio Dalla, Battisti e molti altri grandi autori italiani per poi approdare nel panorama internazionale, spaziando tra band molto diverse tra loro ma di matrice rock dai The Doors ai Pantera, ogni band a cui ci siamo appassionati influenza la nostra scrittura in base all’atmosfera che vogliamo trasmettere.

Di cosa parlano i testi:
Parlano di emozioni provando ad osservarle sotto tutti i punti di vista, nell’ultimo lavoro discografico ogni canzone parla di una scelta, il filo conduttore è la scelta di volersi bene.

L'esibizione live che ricorderete per molto tempo:
Sicuramente c’è l’esibizione sul palco del teatro ariston anche se è stata più veloce di una sveltina, anche dividere il palco con Shandon e Viboras è stata una grande esperienza.

Un aneddoto divertente capitato on stage o in studio:
Quella volta in cui Samu è caduto all’indietro durante un live , è andato avanti a suonare ma non riusciva a rialzarci ed ogni volta che ci provava fingevo di sparargli con la chitarra.

I vostri dischi preferiti in assoluto:
sarebbe una lista infinita, L.A. Woman The Doors, Cambio Lucio Dalla, 17 re Litfiba, Houses of the holy Led Zeppelin, Dark Side of the moon Pink Floyd, Ozzmosis Ozzy Osbourne

Qualcuno di voi mi dica un album che pensa sia l'unico al mondo ad apprezzare:
Rap n Roll di JAX è stato coraggioso.

Un musicista che vorreste incontrare per fare quattro chiacchiere:
David Gilmour.

Cosa chiedereste nel vostro backstage se foste la band piú importante del pianeta:
Birra, ottimo vino, un botto di cibo per Max e Samuel, per finire, sigarette simpatiche per me, restiamo umili.

Contatti 
Instagram: https://www.instagram.com/marcogalloriniproject/
Facebook: https://www.facebook.com/marcogalloriniband/
Youtube: https://bit.ly/youtubechannelmg 

Post a Comment

Please Select Embedded Mode To Show The Comment System.*

Previous Post Next Post