Ascolti di aprile 2021

Altro ricchissimo mese in termine di uscite di un certo valore (ancora una volta, ve l'avevo detto che questo 2021 sarebbe stato ricchissimo, e mi aspetto persino di piú dalla seconda parte, mancano Helloween, Dream Theater, Neal Morse band, Megadeth e chissá quanti altri...). 

Ma veniamo a noi: fra i miei ascolti frequenti di questo aprile trovate i nuovi, interessantissimi Liquid tension experiment, Greta Van Fleet, The vintage Caravan, Dirty Honey, The end machine, Blaze Bayley e The offspring (quest'ultimo un po' meno interessante, a dire il vero). Trovate le relative recensioni su queste pagine, ovviamente, basta usare la funzione "cerca", sulla destra (da desktop).

Fra gli ascolti un po' piú datati troviamo (grazie ad una vostra segnalazione) un progetto che sconoscevo dei Frameshift - An absence of empathy - con alla voce nientemeno che Sebastian Bach. Il primo album del progetto vede invece James La Brie. Ho ascoltato molto anche il grande Sonic temple dei The cult e Crazy world degli Scorpions.

Voi cosa avete ascoltato durante questo aprile?

Post a Comment

Please Select Embedded Mode To Show The Comment System.*

Previous Post Next Post