31/03/20


Un mese parecchio strano questo marzo 2020, e non credo di dover spiegare per quale motivo.

Per la "reclusione" quasi forzata ho dato una bella rispolverata ai miei CD e mi sono gustato qualcosa dalla mia collezione, ascoltando parecchie cose. Per forza di cose non sono mancati gli ascolti in streaming, dato che sono usciti il nuovo, deludentissimo per quanto mi riguarda, dei Pearl Jam, il nuovo Gotthard, (l'ancora presente nella mia lista) nuovo Legal at last degli Anvil e il discreto album di Pino Scotto, Dog eat dog. Se cliccate sui link, vi appariranno le relative recensioni, per la solita consueta magia.

Ho ascoltato anche parecchia roba meno robusta (sará la vecchiaia?) come il live unplugged di Alanis Morisette (dovrei vedere un suo concerto verso fine anno, se non verrá cancellato), Out of time dei R.E.M, lo stupendo Book of shadows di Zakk Wylde e sulla scia del bel recente concerto alla 02 arena di Londra, anche l'ultimo Stereophonics (live report nel link, se te lo sei perso).

E voi, cosa avete ascoltato?

Post a Comment: