Visualizzazione dei post da Settembre, 2012Mostra tutto

Recensione: Steve Harris - British lion (2012)

Mah, ho ascoltato quest'album tante volte e rimango perplesso. Volete sapere come suona questo British lion?   E' un disco AOR con sfumature Maiden e prog-rock anni 70 con un cantante pop (tale Richard Taylor). Ci avete capito niente voi? Neanche io.

Continua a leggere

Somiglianze estreme - Part 2

Ed eccoci di nuovo qui, ad occuparci degli artisti buontemponi che vogliono omaggiare altri artisti (senza peró farglielo sapere). Quando ascoltai per la prima volta Are you gonna be my girl dei Jet pensai fosse un tributo all' Iggy pop di Lust for life.  Un tri…

Continua a leggere

Recensione: Green Day - Uno! (2012)

Dopo aver visto un poco lucido Billie Joe (da poco ricoverato per disintossicarsi) andare fuori di testa e distruggere tutto perché la regia gli aveva appena comunicato on stage che gli restava un solo minuto a disposizione, snoccioliamo (eh?) il nuovo album dei Gre…

Continua a leggere

Recensione: Skunk anansie - Black traffic (2012)

Gli Skunk anansie sono tornati! Aspettate, non stiamo parlando di un disco epocale, questo Black traffic é "solamente" un lavoro onesto ma fortunatamente lontano anni luce dal terrif.. ehm discutibile Wonderlustre , anche se non accostabile ai pr…

Continua a leggere

Live report: The Sunflower Jam live at Royal Halbert Hall, 2012

(Dal sito Royal Halbert Hall) Minchia che jam, avrebbe detto Giorgio Faletti! Ma andiamo per gradi:

Continua a leggere

Somiglianze estreme - Part 1

Ascoltando Be aggressive dei Faith no more e mi é venuta l'idea di pubblicare un articolo sui plagi. Prendo spunto da questa canzone, perché mi sono ricordato di un anneddoto: accendendo la Tv ho trovato il videoclip di Mobscene di Marylin Manson . Oh, che bello,…

Continua a leggere

Recensione: Down - Nola (1995)

Quando si parla di gruppi improvvisati (o supergruppi che dir si voglia), difficilmente il risultato di un disco é cosí buono da essere ricordato nel tempo. Questa é la regola generale, ma c'é un'eccezione, ed é proprio questa qui. Andiamo per gradi: Phil A…

Continua a leggere

Recensione: Metallica - St.anger (2003)

L'album della batteria di pentole! Si, perché tutti potranno provare l'emozione di emulare a casa il suono della batteria di Lars Ulrich presente in questo disco. Potrete provare col pentolame, con materiale scolastico, oppure, se in periodo estivo, potete …

Continua a leggere

Recensione (live report): Alter bridge - Live at Wembley (2012)

Beh, avendo avuto la fortuna di partecipare a questo concerto, questa é una sorta di recensione - live report.

Continua a leggere